Un “botto” di libri a Messina: bookb@ng festival!

bookbangLa mia città mi manca. Tanto. Torno in vacanza, d’estate e qualche volta a Natale. Negli ultimi anni ho notato con molto piacere un fermento culturale tutto nuovo: librerie, incontri, festival, locali con un nuovo concept non solo “mangereccio”.
Il Bookb@ang, festival delle espressioni letterarie, al Palazzo della Cultura il 24 e 25 ottobre nasce proprio in questo clima di fermento. Due giorni intensi di incontri, conversazioni, ospiti speciali, letteratura, cultura. E passione. È dalla passione di messinesi doc che è nato questo festival: Nancy Antonazzo e Francesca Giliberto, capitane coraggiose dell’Associazione Terremoti di Carta, costola del movimento nazionale Bombacarta, Luigi Grisolia, che conosce bene, dall’interno, il mondo editoriale e Fabrizio Palmieri, avvocato organizzatore di grandi eventi, testa e cuore di Demetra, associazione meridionalista che ha come fulcro di interesse la diffusione della cultura e del bene comune.

Le premesse sono ottime; se poi la madrina è un’altra messinese doc e il suo nome (letto su tante copertine, blog, riviste) è Nadia Terranova, allora il festival nasce sotto i migliori auspici.

Saranno due meravigliosi giorni di ospiti eccezionali (fra gli altri: Stefania Auci, Guglielmo Pispisa, Vins Gallico, Mariapia Veladiano, Paolo di Paolo, Francesco Musolino) e incontri. Sarà bello girare nel foyer del Palacultura alla scoperta di piccoli e medi editori veramente indipendenti, curiosare fra le loro pubblicazioni stringere la mano a chi lavora dietro le quinte per offrire ai lettori libri sempre nuovi e appassionanti.

Ci sarà anche uno spazio dedicato ai laboratori. Nadia Terranova curerà un laboratorio di scrittura per i ragazzi e di lettura per gli adulti; la casa editrice Verbavolant farà sognare i bambini con collage, disegni, pesci e mare ispirati ai loro libri; infine un laboratorio genitori-figli sull’importanza del libro come strumento di comunicazione e sperimentazione curato dallo Studio Pedagogico Radici.

Sul sito ufficiale, tutte le news, gli espositori, gli ospiti e gli appuntamenti. Potete anche diventare sostenitori del festival aderendo alla campagna di crowdfunding qui. Sosterrete questo evento… e avrete gadget fichissimi da sfoggiare! Io l’ho fatto e riceverò una matita flexi, un accendino, un astuccio e un accendino. Fatelo anche voi, anche con 5 euro, ma fatelo, è per una giusta causa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...