Scrittori in vacanza: Riccardo Gazzaniga

Noi lettori portiamo “loro” (scrittori, ma anche editori, librai, traduttori) in vacanza, li impiastricciamo (idealmente, ovvio) di crema solare, sabbia, acqua salata e li teniamo con noi qualche giorno o qualche settimana. E loro? Dove vanno in vacanza? Perché non ci portano con loro?
Visto che non possiamo infilarci in valigia e spuntare fuori, con un segnalibro magari infilato in testa, godiamoci le loro cartoline dalle vacanze e i loro saluti (che trovate sotto la foto).

Il primo è Riccardo Gazzaniga, scrittore genovese che nel 2012 ha vinto il Premio Calvino con il bellissimo romanzo A viso coperto, pubblicato da Einaudi Stile libero. Pare che stia scrivendo il suo secondo romanzo. Ma a giudicare da questa foto…

image1 (1)

Voi pensate che uno scrittore vada al mare e si rilassi, vero?
Sbagliato!
Lo scrittore è un essere di sensibilità superiore che non conosce pace. Un vero scrittore pensa sempre alle storie, scrive dentro la testa, in ogni momento. Si strugge, lotta con il suo io e con i personaggi che spingono per prendere vita.
Direi che da questa mia foto in spiaggia si intuisce chiaramente.
O no?

Annunci

Un pensiero su “Scrittori in vacanza: Riccardo Gazzaniga

  1. FARRONI FABRIZIO ha detto:

    Ciao bellezza come state? Un po’ che non ci si sente…
    Magari a settembre un’altra serata con cenetta fuori… Così commentiamo i libri dell’estate!!
    Un abbraccio ad Emiliano, Nicoletta e Riccardo e buone vacanze!
    Fab

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...