Libreria Baba Jaga – Messina

Libreria Baba Jaga, Via Argentieri 54/56, Messina, tel 090 2403280

baba1
In pieno centro, proprio dietro al Teatro Vittorio Emanuele (storico e bellissimo) e a due passi (di gigante) dal mare e dallo Stretto con la Madonnina, c’è questa piccola libreria (questa è la animatissima pagina facebook), nata per i piccoli, che propone grandi cose. Innanzitutto si presenta (e non delude le aspettative) come uno spazio non solo dove acquistare un libro e uscire (come molte, troppe librerie), ma un vero centro di aggregazione, incontro, collaborazione.
Quando Romano Montroni dirigeva la prima libreria Feltrinelli a Bologna aveva creato la libreria ideale, quella dove incontrarsi, discutere, conoscere autori, scambiare opinioni ed esperienze. Con tanti libri ben scelti intorno e attorno a cui gravitare.
Barbara Cucinotta, ideatrice e mente creativa della libreria Baba Jaga (con una lunga esperienza in librerie e un’immensa passione per la lettura), ha fatto proprio questo, e lo ha fatto per i bambini, cosa che le rende ancora più merito. I bambini sono non solo i lettori di domani, ma persone che meritano spazi curati e pensati per loro dove giocare e crescere.

baba2Barbara sceglie e seleziona i libri delle migliori case editrici per l’infanzia e li espone in modo (frutto senz’altro di quell’esperienza e quella passione di cui sopra) da “guidare” bimbi e genitori nella scelta. Sempre attenta a quello che accade fuori dalla libreria (e ancora mi viene in mente Montroni che, in base alle notizie del giorno o ad avvenimenti particolari, metteva in evidenza uno o più libri), crea angoli tematici per le festività o per gli eventi “esterni”, rendendo anche gli scaffali vivi, “parlanti”.

La libreria, abbiamo detto, è spazio di incontro e collaborazione. Ecco, sono così tante e varie le attività che propone, da fare di questo angolo di carta un luogo allegro, colorato e vivace, pieno di burattini, fate spettinate, piccoli filosofi, musica e creatività. Si può entrare e assistere a letture di storie per genitori e bambini (esperienza stupenda!), oppure lasciarsi trascinare nel mondo della fantasia (e dei racconti) dalla bravissima Fata Spettinata; scoprire se “le stelle cadenti sono vere” con il laboratorio di filosofia per bambini (che piacerebbe anche ai grandi), diventare piccoli esploratori (tattili) e giocare, liberamente per terra, su un telo pieno di argilla da toccare, modellare, scoprire. E poi merende ecologiche, mercatini di prodotti originali e divertenti (bellissime le bamboline personalizzabili, che si possono trovare in libreria, fatte dalle ragazze di Cromanticamente) e iniziative stupende, a cui tutti possono partecipare, pensate per la città, che poi è la nostra casa al pari delle pareti domestiche. In questo periodo per esempio si possono donare libri (da scegliere in libreria e acquistare con lo sconto del 15%) alla sezione ragazzi della Biblioteca Comunale.

In bocca al lupo, Barbara! …tanto poi c’è il cacciatore che ti viene a salvare. E speriamo che non faccia troppo male al lupo stavolta.

Annunci

Un pensiero su “Libreria Baba Jaga – Messina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...