Una “gita al faro” (a Ventotene) con otto scrittori

ImmagineIl 29 giugno a Roma è festa. Già ci sentiamo tutti un po’ in vacanza, anche se abbiamo un mese e mezzo davanti. Per questo possiamo pianificare un week end lungo che ci faccia assaporare un po’ di relax e aria di mare. Meta: Ventotene.

Perché proprio Ventotene? Primo perché è un’isola stupenda, con una storia interessante; isola di vento, di sale e di ribellione, baluardo dell’antifascismo e luogo ideale per far nascere storie.
Con questa premessa, lo Studio Mun (www.studiomun.it) e l’Associazione culturale Tùrbìne, in collaborazione con il Comune di Ventotene e Aviap, hanno ideato e organizzato il Primo Festival Letterario Gita al Faro.
(qui accanto, il manifesto che ci è piaciuto tantissimo)

Otto scrittori – o, come li chiama la direttrice artistica del festival, Lidia Ravera, “militanti della letteratura” – saranno impegnati, con lo sguardo e con la tastiera, a osservare, vivere, respirare l’isola e raccontarla.
Durante il fine settimana, da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio, Barbara Alberti, Marco Baliani, Caterina Bonvincini, Marco Lodoli, Francesco Pacifico, Laura Pariani, Sandra Petrignani e Sandro Veronesi sottoporranno i loro racconti al giudizio supremo del Tribunale Benigno dei Lettori. In un meraviglioso teatro affacciato sul mare di Ventotene (che ha guadagnato quest’anno la Bandiera Blu per il mare più pulito) e illuminato dalla luce intermittente del faro, i lettori ascolteranno – e giudicheranno – i racconti, la cui lettura sarà accompagnata dalle musiche originali composte, ispirandosi all’isola, dal pianista Valerio Vigilar.

Sarà bello anche solo andare in giro per l’isola, fare un bagno, pranzare nei piccoli ristoranti che cucinano pesce fresco e magari imbattersi negli scrittori affamati di storie (certo, un po’ di pesce lo mangeranno anche loro, magari nel tavolo accanto al vostro). Che ne dite, Marco Lodoli creerà un percorso di scoperta come ha fatto a Roma in Isole? Sandro Veronesi scaglierà il suo racconto sull’isola? Che sorprese ci riserverà Francesco Pacifico, profondo osservatore degli aspetti meno palesi delle cose? Laura Pariani vagabonderà sull’isola dopo aver vagabondato per la metropoli? E gli altri? Sarà bello scoprirlo partecipando agli appuntamenti del fine settimana, che potete scoprire cliccando qui e chiudere con una bella colazione con gli autori in una domenica di sole nella piazza principale di Ventotene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...