Stregati!

Streghe cattive malignano che la “dodicina” del Premio Strega sia solo utile alle case editrici (che spingono per entrarci) per promuovere una delle loro ultime pubblicazioni dell’anno.
E dicono anche che la “dodicina” sia utile al Premio Strega – che non ha bisogno di pubblicità, ma le streghe si sa come sono, maligne – per promuoversi, rimbalzando fra siti web, newsletter e comunicati delle dodici case editrici.
Pare che chi entra nella “cinquina” abbia pagato un po’ più degli altri sette; pare anche che chi vince lo Strega abbia pagato ancora di più. Molto di più.
Sondaggi dicono che non possa vincere di nuovo Mondadori, che negli ultimi anni ha quasi sempre portato a casa la vittoria (cinque volte in nove anni). (…E alle streghe ricorda qualcuno vicino alla casa editrice, ma quella è un’altra storia…)
Le streghe malignano che Pennacchi, dopo la vittoria dell’anno scorso, abbia iniziato a svalvolare (e non c’entra Scurati). Che pettegole!

Le streghette buone invece immaginano ancora, come per la prima volta sessantaquattro anni fa, gli “Amici della Domenica” (che oggi sono più di quattrocento) abbiano scelto, leggendo, votando, parlandone insieme, con passione e amore di lettere, i dodici (per ora) libri migliori pubblicati tra il 1° maggio 2010 e il 30 aprile 2011 e che via via scelgano i cinque finalisti, votando poi quello che secondo loro è il più bello, quello scritto meglio, la storia che più ha appassionato, quello che ha il valore letterario e culturale più alto.
Il vincitore sarà come da rituale proclamato – con spoglio dei voti pubblico, televisioni e banchetto luculliano, polo di attrazione degli ospiti agghindati per la serata – il primo giovedì di luglio nello splendido Ninfeo di Villa Giulia (a Roma).

In corsa per il Premio Strega 2011 ci sono (in ordine alfabetico decrescente):
– La vita accanto di Mariapia Veladiano (Einaudi)
Qui i dettagli sul libro
A cosa servono gli amori infelici di Gilberto Severini (Playground)
I dettagli qui
La città di Adamo di Giorgio Nisini (Fazi)
Una pagina dove poter avere, oltre alla trama, un assaggio del libro
Storia della mia gente di Edoardo Nesi (Bompiani)
In questa pagina tutto sul libro
Il confessore di Cavour di Lorenzo Greco (Manni)
Qui la trama
Nel mare ci sono i coccodrilli di Fabio Geda (B.C. Dalai editore)
Qui la scheda del libro
Settanta acrilico trenta lana di Viola Di Grado (e/o)
Qui le informazioni sul libro
Ternitti di Mario Desiati (Mondadori)
Qui la scheda del libro e il primo capitolo da leggere
La scoperta del mondo di Luciana Castellina (Nottetempo)
Qui la scheda del libro
Nina dei lupi di Alessandro Bertante (Marsilio)
Qui la scheda del libro
Malabar di Gino Battaglia (Guida)
Questo il sito della casa editrice; qui la scheda del libro
L’energia del vuoto di Bruno Arpaia (Guanda)
Qui la casa editrice presenta il libro e l’autore

Voi per chi fate il tifo?

Annunci

5 pensieri su “Stregati!

  1. francesca giannetto ha detto:

    pensa che una volta sono pure andata a Villa Giulia. Eravamo io e una mia amica, andate solo per i libri, non abbiamo nemmeno cenato e soprattutto non eravamo in tenuta di gala… Diciamo che quest’anno, da quel poco che – ancora – ho letto, ci sono belle cose (la Veladiano una di quelle, la consiglio vivamente, soprattutto alla mia moniq e leggerò presto Desiati che mi piace sempre). Grazie a te Monicuzza mia 🙂

  2. agnese ha detto:

    Mi piace pensare che ad aver ragione siano le streghette buone, voglio credere che ancora a vincere siano i migliori…aspetterò luglio e il tuo commento dopo il verdetto…

    • francesca giannetto ha detto:

      Non vedo l’ora di scoprire il vincitore. Appena esce la cinquina, cercherò di leggere tutti e cinque i libri per un tifo più “diretto”. Sto finendo quello della Veladiano ed è pressoché perfetto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...