Toilet

Toilet. Racconti brevi e lunghi da leggere in bagno. 80144 edizioni, bimestrale, 5 euro

toiletÈ bimestrale, a settembre 2007 è uscito il numero 6, è distribuita nelle librerie; ma non chiamatela “rivista”. Toilet è una raccolta di racconti che ogni due mesi vi accompagnerà tutte le volte che ne avrete bisogno, quando il vostro desiderio di leggere sarà impellente o nei momenti di solitudine e meditazione. Per dirlo con una parola, in bagno.
“Non ho mai tempo per leggere”
“E allora leggi in bagno”
“Mica ci passo le ore in bagno!”
Appunto perché non ci si passa le ore in bagno, Toilet è la soluzione più adatta per ritemprare la mente e lo spirito; racconti brevi e racconti lunghi a seconda del bisogno; e per non farvi perdere tempo, Toilet vi indica il tempo di lettura stimato per ogni racconto, in media da un minimo di un minuto a 15, 20 minuti.

Paolo Baron, Carlo Miccio, Pulsatilla, Pecora Nera, Manfredi Maria Giffone, Jun; loro sono lo “zoccolo duro” di Toilet, insieme a giovani scrittori per lo più inediti che trovano spazio in ogni numero, selezionati dalla redazione che stimola ogni due mesi la vostra curiosità.

Toilet offre anche un panorama completo su quello che oggi producono le menti dinamiche degli scrittori, dei blogger, della generazione precaria nel lavoro e nei sentimenti o di chi ha il vicino di casa che somiglia a Bill Adèn! (Toilet n.0).

Ne è passato di tempo da quel numero Zero creato per scommessa da Paolo Baron ormai quasi due anni fa. Pulsatilla ha pubblicato con Castelvecchi; i lettori hanno via via chiesto più racconti dei loro autori “da bagno” e Toilet li ha accontentati aumentando il numero di pagine a 112; le librerie d’Italia, piccole, grandi, majors e indipendenti hanno “adottato” il progetto ospitando Toilet sui propri scaffali (se siete troppo pigri per andare a prenderla, potete ordinarla su www.redscoop.com e ritrovarla dopo pochi giorni nella vostra cassetta della posta).

Toilet nasce per essere letta in bagno, ma il formato tascabile vi permette di portarla con voi anche al parco, a letto, sui mezzi pubblici… e nei bagni pubblici. Magari in quest’ultimo caso scegliete un racconto da un minuto.

www.toilet.it

Annunci

Un pensiero su “Toilet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...